skip to Main Content

Come Eseguire la Manutenzione dello Scaldabagno

Manutenzione dello scaldabagno

Manutenzione dello scaldabagno

Un scaldabagno ha una durata minima  tra 8 e 12 anni, ma solo se viene mantenuto correttamente. Un semplice piano di manutenzione annuale in tre fasi prolungherà la durata dello scaldabagno.

Se stai solo effettuando una manutenzione ordinaria, non è necessario chiamare un professionista per completare il lavoro. Con un cacciavite e un secchio, un proprietario di casa in genere può completare la manutenzione dello scaldacqua da solo. Prima di iniziare, disattivare l’alimentazione (per scaldacqua elettrici) o l’alimentazione di gas (per riscaldatori a gas) per sicurezza:

  • Elettrico: disattivare l’interruttore automatico per lo scaldabagno nel pannello di servizio della propria abitazione (scatola dell’interruttore).
  • Gas: ruotare la manopola pilota (situata sulla valvola / termostato del gas dello scaldacqua) in posizione OFF.

Pulire lo scaldabagno

Prevenire la ruggine e la corrosione rimuovendo i sedimenti dal fondo del serbatoio, un compito che migliora anche l’efficienza energetica dell’unità. Anche se un flusso completo del serbatoio dello scaldabagno è il migliore, è necessario chiudere lo scaldacqua. Un sciacquare funziona bene, richiede una frazione del tempo e può essere fatto mentre lo scaldabagno è in funzione:

  1. Posizionare un secchio sotto la valvola di scarico che si trova vicino al fondo del serbatoio del riscaldatore dell’acqua.
  2. Girare la valvola in senso antiorario per rilasciare 3 o 4 litri  d’acqua nel secchio. Alcune valvole di scarico hanno una maniglia, mentre altre hanno uno stelo corto con una fessura per un cacciavite a testa piatta. Avvertenza: l’acqua sarà molto calda, quindi fai attenzione a non bruciarti.
  3. Chiudere la valvola ruotandola in senso orario.

Se la valvola non si apre, contattare un idraulico per eseguire la manutenzione.

Testare la valvola di sicurezza temperatura e pressione

La valvola di sicurezza della temperatura e della pressione (T & P) è una caratteristica fondamentale per la sicurezza del vostro scaldacqua. Rileva l’accumulo di pressione pericolosa o la temperatura eccessivamente alta all’interno del serbatoio del riscaldatore dell’acqua e si apre automaticamente per alleviare la pressione. Senza una valvola T & P operativa, uno scaldacqua è a rischio di esplosione. Pertanto, i produttori di scaldabagni consigliano di testare la valvola T & P almeno una volta l’anno.

La valvola T & P potrebbe essere posizionata nella parte superiore del serbatoio del riscaldatore o nella parete laterale e ha un tubo di scarico che si estende verso la base del serbatoio. Per testare la valvola si devono eseguire questi passi:

  1. Posizionare un secchio sotto l’estremità del tubo di scarico collegato alla valvola T & P.
  2. Sollevare la leva della valvola per aprire manualmente la valvola. Questo rilascerà acqua calda attraverso il tubo di scarico e nel secchio. Avvertenza: l’acqua è molto calda, quindi fare attenzione per evitare il contatto con la pelle.
  3. Lascia che l’acqua scorra per alcuni secondi, poi lascia andare la leva e lascia che ritorni in posizione, chiudendo l’acqua.

Se la valvola T & P non si apre e non esce acqua, o se perde dopo il test, la valvola deve assolutamente essere sostituita.

Abbassa la temperatura dello scaldabagno

Gli scaldacqua sono generalmente installati ad una temperatura preimpostata di 130-140 gradi. Tuttavia, tutti gli esperti del settore consigliano per la maggior parte delle famiglie di ridurre la temperatura, stimando che ciò può ridurre i costi energetici per il riscaldamento dell’acqua di oltre il 5%. Le temperature più basse riducono anche il rischio di scottature e rallentano l’accumulo di depositi minerali nel serbatoio dello scaldabagno. Per abbassare la temperatura dell’acqua su uno scaldabagno a gas, girare la manopola della temperatura sulla valvola del gas del riscaldatore a 49 gradi. Per abbassare la temperatura dell’acqua su uno scaldabagno elettrico, potrebbe essere necessario rimuovere un piccolo pannello di metallo che copre il termostato:

  1. Spegnere lo scaldabagno posizionato nella cassetta degli interruttori della propria casa.
  2. Rimuovere il pannello di accesso al termostato e regolare la temperatura sull’impostazione desiderata. Questo potrebbe richiedere un cacciavite a testa piatta.
  3. Sostituire il coperchio del termostato e riaccendere la corrente nella scatola dell’interruttore. Molti scaldacqua elettrici hanno sia un termostato superiore che uno inferiore.

Se hai bisogni di aiuto per il servizio di manutenzione dello scaldabagno allora rivolgiti ai migliori del settore! Pronto Intervento Idraulico Bologna è una ditta specializzata su questo campo ed esegue i miglior servizi di riparazione e manutenzione scaldabagno. Grazie alla collaborazione con un personale esperto dislocato in tutto il territorio di Bologna garantiamo disponibilità 24 ore non stop, 365 giorni all’anno anche in tutta la provincia.

 

CHIAMA 0510216123

Back To Top