skip to Main Content
Quando E Perché Sostituire I Tubi D’acqua

Quando e perché sostituire i tubi d’acqua

I tubi di casa tua invecchiano? I tubi possono durare per decenni senza grossi problemi. Tuttavia, nel tempo, i tubi inizieranno a deteriorarsi e, a un certo punto, avrai bisogno di sostituzione tubature.

È tempo di sostituiore l’impianto della tua casa?

Sostituzione Tubature

I tubi di casa tua invecchiano? I tubi possono durare per decenni senza grossi problemi. Tuttavia, nel tempo, i tubi inizieranno a deteriorarsi e, a un certo punto, dovrai sostituirli.

Ora è il momento di sostituire un impianto idraulico a casa intera?

Quando scavi nelle viscere di vecchie case, vedrai una varietà di materiali per tubature. Rame, acciaio zincato e piombo sono solo alcuni dei materiali che vedrai nelle tue linee di approvvigionamento, mentre ghisa e PVC sono comuni nelle linee di scarico.

  • Il modo in cui ogni materiale del tubo invecchia è dovuto a una combinazione del suo materiale e di ciò che scorre attraverso di esso.
  • Piombo – Le tubazioni in piombo sono in realtà abbastanza resistenti. Il problema con il piombo è che filtra nell’acqua che scorre attraverso di esso. Quando le persone ingeriscono acqua, può causare avvelenamento da piombo. Questo è il motivo principale per cui l’impianto idraulico di piombo è stato gradualmente eliminato e perché dovrebbe essere sostituito immediatamente se trovato in casa.
  • Acciaio zincato – Questo tipo di tubo è realizzato in acciaio, quindi zincato in un bagno di zinco fuso. Sfortunatamente, alla fine, il rivestimento di zinco inizierà a logorarsi, esponendo l’acciaio all’acqua e all’aria. L’acciaio esposto può iniziare a corrodersi, causando problemi di qualità dell’acqua e danni ai tubi. L’acciaio zincato può durare fino a 50 anni o più. Tuttavia, se si verifica la corrosione, la sua longevità può essere molto inferiore.
  • Rame – I tubi di rame sono diventati lo standard idraulico per le linee di alimentazione negli ultimi decenni. Sono resistenti e resistono alla corrosione. Tuttavia, possono corrodersi se i livelli di pH sono troppo alti o troppo bassi o se l’acqua è ricca di ossigeno disciolto o sali. Nella maggior parte dei casi, i tubi di rame possono durare dai 50 ai 70 anni.
  • Ghisa – La ghisa è stata lo standard per le linee di drenaggio per decenni. È ancora possibile trovare un sacco di questo materiale nelle case più vecchie a causa della sua longevità e durata.
  • PVC – Il PVC ha sostituito la ghisa come materiale di scelta per le linee di scarico. È in uso dagli anni ’30 e ha una comprovata esperienza di longevità, con un’aspettativa di vita compresa tra 50 e 100 anni o più.

A meno che tu e la tua famiglia viviate nella stessa casa da decenni, potreste non sapere che tipo di tubazioni avete e quando si è verificato l’ultimo aggiornamento dell’impianto idraulico. Anche se non conosci queste informazioni, ci sono altri modi per sapere se hai bisogno di servizi di installazione di impianti idraulici domestici.

Come fai a sapere che è tempo di sostituire un impianto idraulico per tutta la casa?

Ecco alcuni segni comuni che potrebbero essere necessari per sostituire le tubature della tua casa:

  • La pressione dell’acqua è bassa. Quando i tubi iniziano a corrodersi, i materiali corrosi possono iniziare ad accumularsi soprattutto nei punti di connessione. Se si inizia a vedere una pressione dell’acqua inferiore, è necessario fare controllare l’idraulico dai tubi per verificare la corrosione.
  • I tubi perdono. Le tubature che perdono possono essere abbastanza ovvie in alcune situazioni ma completamente nascoste in altre. Cerca macchie sul soffitto o sulle pareti. Cerca segni di muffa. Se la tua casa ha perdite multiple o ricorrenti, potrebbe essere il momento di ripetere.
  • L’acquerello è arrugginito o nuvoloso. Quando il tubo zincato inizia a corrodersi, inizierà a far fuoriuscire particelle di ruggine nell’acqua, scolorendole. Se l’acqua è scolorita, chiamare un idraulico a Bologna per un controllo immediato.
  • I tubi visibili mostrano segni di corrosione. L’acciaio zincato può corrodersi sia dall’interno che dall’esterno. Se sotto i lavandini ci sono dei tubi che mostrano segni di corrosione, è necessario sostituirli per evitare perdite.

Che cosa aspettarsi quando sostituisci l’impianto idraulico di casa tua?

Una delle maggiori preoccupazioni che i proprietari di case hanno per sostituire l’impianto idraulico nelle loro case è il potenziale danno arrecato al resto della casa. La buona notizia è che un’azienda idraulica esperta può sostituire l’impianto idraulico di casa tua con un disturbo minimo per la maggior parte della casa.

Il costo del reimpianto idraulico varierà in base alla grandezza della casa, al numero di infissi, al numero di bagni coinvolti e al tipo di materiale del tubo utilizzato nel progetto.

Se vuoi conoscere le condizioni dell’impianto idraulico della tua casa o hai bisogno di un preventivo per una sostituzione di tutta la casa, chiama oggi Idraulico a Bologna.

Chiama 0510217213